Chi è L’Associazione Frida?

L’Associazione Frida non ha scopo di lucro, è apolitica e indipendente, svolge la sua azione grazie al lavoro di volontari, è attiva sul territorio e sta operando un’attività capillare di informazione e di raccolta di dati circa l’incidenza dei fenomeni di violenza, discriminazione e razzismo di genere.

Obiettivi dell’associazione

Frida mira in particolare a:
elaborare un quadro della diffusione della violenza su donne e bambini nella città di Cava de’ Tirreni e nelle aree urbane ad essa contigue, mediante la somministrazione di un questionario e riconoscendo, al contempo, la multiformità delle pratiche di violenza che donne e bambini sono costretti a subire.

promuovere una cultura di genere libera dagli stereotipi sessisti che quotidianamente veicolano significati e modelli di genere pericolosamente complici degli atti di violenza. Si riconosce, pertanto, la necessità di intervenire capillarmente, a partire dalle fondamenta del problema violenza che,come ripetutamente confermano le statistiche dell’Oms, costituisce la prima causa di morte ed invalidità permanente per le donne in età compresa tra i 16 ed i 44 anni.

Come operiamo?

Frida è supportata da uno staff di legali, psicologi, medici, assistenti sociali e operatori che offrono la loro consulenza e il loro aiuto a titolo GRATUITO.

L’Associazione è aperta a tutti nel rispetto degli ideali e delle finalità che la caratterizzano, è possibile tesserarsi seguendo due possibili modalità:
1) tessera socio simpatizzante (15 euro annue in un’unica soluzione)
2) tessera sostenitore ( 5 euro mensili)

I soci SOSTENITORI saranno invitati a partecipare alle assemblee. La sede dell’Associazione sarà presso il Consultorio di Cava de’ Tirreni e funzionerà non in concomitanza con gli altri ambulatori così da garantire la massima tutela della privacy.